Le due Vespa che sfidarono il rally dei faraoni

Oltre al 75° di Vespa, nel 2021 ricorre un altro anniversario, quello dell’impresa del Rally dei Faraoni, avvenuta nel 2011. Scopri di più con Mo.Vi Piaggio e Vespa.

Vespa Rally dei Faraoni

Nell’anno del suo 75°, Vespa raggiunge quota 19 milioni di modelli venduti, continuando a solcare la strada del successo che già da decenni la incorona come vero e proprio simbolo italiano.

Nel 2021 ricorre un altro anniversario che vede protagonista la Vespa, anzi, due Vespa, che hanno portato su un podio speciale i piloti Marcello Dibrogni e Andrea Revel Nutini.

L’iscrizione al Rally

L’occasione è quella del Pharaons International Cross Country Rally: Nutini e Dibrogni, per riuscire a partecipare, si presentano al via su due Vespa PX truccate come mezzi fuoristrada.

Tra le modifiche alle loro  Vespa “P” c’è il rinforzo al telaio, la maggiorazione di forcella e freno e l’inserimento di un traliccio di rinforzo che collega il cannotto alla base posteriore. Anche l’autonomia è gestita in modo atipico, ovvero con una tanica metallica incastrata nel telaietto.

Vespa Rally dei Faraoni

La difficile corsa

La corsa si rivela estremamente difficile, ma Dibrogni, Revel Nutini e le Vespa #18 e #19 non si arrendono e sostengono la gara fino all’ultimo.

La Vespa non sembra progettata per attraversare il deserto ma i due piloti, con costanza e resilienza, dimostrano il contrario, raggiungendo non solo il traguardo, ma anche il podio e vengono premiati davanti alle piramidi.

Una grande prova di coraggio e resistenza, la conferma che con il giusto spirito (e la giusta Vespa) si può arrivare ovunque.

Celebra la storia di Vespa da Mo.Vi a Torino

Scopri gamma Vespa da Mo.Vi Piaggio e Vespa a Torino: saremo lieti di illustrarti tutte le caratteristiche di gamma Vespa, icona mondiale di stile ed eccellenza italiana, e di lasciarti, se lo desideri, un preventivo senza impegno!